Strumenti scientifici di interesse storico

Microscopio composto Koristka a tre obiettivi portatile

Nel museo sono esposti numerosi strumenti scientifici che fanno parte di una ampia collezione composta da circa 900 oggetti.

Nei primi anni Novanta, è iniziata una puntuale ricognizione che ha inizialmente riguardato gli strumenti provenienti dal Laboratorio di Fisica; si tratta di una importante collezione di circa 450 oggetti, alcuni dei quali provenienti dall’Ufficio del Radio della Direzione Generale della Sanità Pubblica e dal Regio Istituto Fisico di via Panisperna. Successivamente sono stati catalogati gli strumenti provenienti dai Laboratori di Chimica Terapeutica (utilizzati negli anni 1947-1964 sotto la direzione di Daniel Bovet), dal reparto di Microanalisi Elementare Organica (circa 200 oggetti) e da altri Laboratori.

Tale lavoro di ricognizione è tuttora in corso.

Commenti chiusi